Cantautore

<<É la canzone che ha in Tenco, Endrigo o Modugno i propri avi, ma che è cresciuta e si è inerpicata sulle rocce, e sedimenta l’artigianato delle proprie righe nelle antologie della letteratura erudita.>> Claudio Giuliani su Mescalina More »

Polistrumentista

Chitarra, violino, bouzouki greco, mandolino, concertina, fisarmonica: Rocco Rosignoli sa suonare molti strumenti, che da anni colorano i suoi concerti, i suoi dischi e i live in cui si trova coinvolto. Ma anche opere teatrali e cinematografiche. More »

Il repertorio: tributi e lezioni-concerto

Non solo cantautore: nel corso degli anni Rocco Rosignoli ha costruito un repertorio vasto e vario, con numerosi spettacoli e lezioni-concerto dedicate alla Storia e alla canzone d’autore. More »

SHIR! Il mio laboratorio di musica ebraica al Museo Levi di Soragna

Da novembre 2017, presso il Museo Ebraico Fausto Levi di Soragna, Rocco Rosignoli tiene il laboratorio per scuole SHIR!, il primo in Italia dedicato alla musica ebraica. More »

 

Tributo a Guccini @ La Vecchia Volpe

Processed with MOLDIV

Francesco Guccini è uno degli artisti più influenti del secondo dopoguerra. Fu tra i primi in Italia a esplorare le nuove tendenze del folksong americano, e a trasporle in un orizzonte culturale estremamente personale ma profondamente riconoscibile per la sua

Tributo a De André con Francesco Pelosi @ Labò

deandroids

Fabrizio De André è una delle figure più amate nella storia della canzone italiana. La sua arte unisce un alto pensiero sociale a una forma sublime, e ha stregato e coinvolto il pubblico di diverse generazioni. Dall’ispirazione di Brassens all’incontro

Cena pro alluvionati @ Casa del Popolo (PR)

Rocco Rosignoli

A ormai 2 mesi dall’alluvione in Emilia qual è lo stato dei comuni colpiti nella bassa? Quali le responsabilità delle istituzioni? Cosa è stato fatto e di cosa ha ancora bisogno la popolazione locale? Ne parliamo venerdì 9 marzo alla

Tributo a Guccini @ Artaj (PR)

Processed with MOLDIV

Francesco Guccini è uno degli artisti più influenti del secondo dopoguerra. Fu tra i primi in Italia a esplorare le nuove tendenze del folksong americano, e a trasporle in un orizzonte culturale estremamente personale ma profondamente riconoscibile per la sua

Non sarà un inverno freddo @ Fico (BO)

inverno_27808_6995

“Non sarà un inverno freddo” è un libro che rompe la patina di una società che viaggia veloce sulla superficie, e ti lascia la grande scelta di vivere quei momenti, di diventare una parte vitale della memoria collettiva, e di

SHIR! Laboratorio di musica ebraica al Museo Levi di Soragna

Foto 16-07-17, 09 44 09

Il laboratorio è dedicato alle scuole in visita al museo e allestito solo su prenotazione. per informazioni e prenotazioni: http://www.museoebraicosoragna.net/ Attraverso l’ascolto di musiche e canti e la visione di strumenti insoliti, gli alunni scopriranno la differenza tra la musica

SHIR! Laboratorio di musica ebraica al Museo Levi di Soragna

Foto 16-07-17, 09 44 09

Il laboratorio è dedicato alle scuole in visita al museo e allestito solo su prenotazione. per informazioni e prenotazioni: http://www.museoebraicosoragna.net/ Attraverso l’ascolto di musiche e canti e la visione di strumenti insoliti, gli alunni scopriranno la differenza tra la musica

“Chi l’ha visto?” – cover per one man orchestra! :D

Schermata 2018-02-16 a 11.16.25

Il tema di “Chi l’ha visto?”, cupo e opprimente, è stato il trauma infantile di tanti nati negli anni ’80. Un tempo in cui la TV non aveva paura di spaventare i bambini… In questo clippino mi sono divertito a