Coda di serpente

 

I tuoi amici sono andati sul torrente

a cercare un animale che non c’è,

che ha la coda con le spire di un serpente

e la testa coronata, come un re.

I tuoi amici staran via tutta la notte,

ti han lasciata tutta sola qui con me.

Guardo attorno a me e mi fingo indifferente,

ma mi batte forte il cuore accanto a te.

Resto vuoto e solo nel mio sacco a pelo,

la mia notte è insonne e tu non sai perché,

tu non sai che veglio e guardo il tuo profilo

che alla luce delle stelle sembran tre.

I tuoi amici sono andati sul torrente

a cercare un animale che non c’è,

forse è stato solamente un po’ imprudente

non andare a caccia per restar con te.

I tuoi amici torneranno domattina

con le suole delle scarpe consumate,

siederanno stanchi e tristi là in cucina

a lamentarsi delle ore mal versate.

E con la polvere da sparo giù in cantina

giocheranno sulle vecchie barricate

a chi sopporta meglio il vento che sprovina

e soffia neve sulla faccia in piena estate.

Son tornati dal torrente in piena notte.

Hanno ucciso quella bestia, e più non c’è.

Il trofeo loro è una coda di serpente,

mentre il mio è quel bacio che hai rubato a me.

Comments

comments

Author: roccorosignoli

Share This Post On