Bibliografia

Uscito per le Edizioni Il Foglio nel 2018, Professione Confusa è una raccolta di poesie scelte tra il tanto materiale poetico prodotto da Rocco Rosignoli negli anni.

Professione confusa (Il Foglio, 2018) è una raccolta di poesie rapsodica, musicale, filastrocchevole eppure colta, che sorprende e commuove a ogni sua pagina. Alternando ironia, dramma, cinismo e pietas, il cantautore Rocco Rosignoli fa susseguire forme poetiche libere o ingabbiate come i movimenti di un’unica sinfonia orchestrale: poliritmia, registri stilistici, argomenti e punti di vista si infilano l’uno dietro l’altro seguendo una trama dettata dall’emozione. Un vago ordine per argomenti serve a dividere i momenti del procedere poetico, che si appoggia sul ritmo del pensiero e del sentimento. Forte l’influenza della letteratura novecentesca, da Montale a Eliot passando per Trakl, Enzensberger, Pavese, ma anche quella della canzone d’autore e del canto popolare, a cui la versificazione spesso direttamente si rifà.

Il libro è impreziosito da una prefazione scritta dal grande Max Manfredi.

Il più antico testimone dell’attività letteraria di Rocco Rosignoli è un libro di poesia mista a prosa, tecnicamente (e presuntuosamente) un prosimetro. L’incidente dello Zeppelin Hindenburg fornisce il primo pretesto per un’incursione poetica nella storia, nel declino di una civiltà, ma anche di una stagione della vita dell’autore. Zeppelin non è il libro di un cantautore che si finge poeta, è il libro di un poeta che lascerà il posto a un cantautore.
Dato alle stampe nel 2009, il libro è esaurito; ma può essere scaricato in pdf da questo sito. Scarica Zeppelin – prosimetro anacronistico, di Rocco Rosignoli.

Rocco Rosignoli - Zeppelin, prosimetro anacronistico

Comments

comments

One Response to Bibliografia

  1. rosignoli ileana ha detto:

    bravo Rocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*