Le prime recensioni di Scansadiavoli!

Pur essendo giovane giovane, Scansadiavoli ha già ricevuto alcune recensioni, tutte piuttosto generose! Già il giorno in cui mi sono state recapitate le 500 copie del CD, Giulia Viviani della Gazzetta di Parma mi ha contattato per averne una copia in anteprima, e mi ha fatto una piccola intervista sul disco, uscita sulla Gazzetta lunedì 20 luglio. Potete leggerla qui nella sua versione online.
Luca Garulli poi, reporter e operatore culturale molto attivo a Parma e provincia, ha recensito il mio cd sulla sua seguitissima pagina facebook.
Rho Mauro, che sulla fanzine “Il Tonnuto” ha sempre dato spazio al mio lavoro, oggi ha aperto un nuovo blog, “Confesso che ho ascoltato”; dalle sue pagine arriva una disamina attenta e commovente della mia ultima prova. Potete leggerla qui.
La lista per ora si conclude con una recensione di Claudio Giuliani, uscita pochi giorni fa su Mescalina. Claudio descrive il mio lavoro come coraggioso, si spinge perfino a dire che la mia “è la canzone d’autore che ha in Tenco, Endrigo o Modugno i propri avi, ma che è cresciuta e si è inerpicata sulle rocce e sedimenta l’artigianato delle proprie righe nelle antologie della letteratura erudita.” Un paragone che mi emoziona molto, e che mi dà l’occasione per rilanciare la notizia della mia partecipazione alla Quarta Rassegna della Storica e Nuova Canzone d’Autore, organizzata dall’Associazione Aspettando Godot nella bellissima Ferrara.

Comments

comments

Author: roccorosignoli

Share This Post On