“Professione confusa”: il Booktrailer

“Professione confusa” (Editrice Il Foglio, 2018) è una raccolta di poesie rapsodica, musicale, filastrocchevole eppure colta, che sorprende e commuove a ogni sua pagina. Alternando ironia, dramma, cinismo e pietas, il cantautore Rocco Rosignoli fa susseguire forme poetiche libere o ingabbiate come i movimenti di un’unica sinfonia orchestrale: poliritmia, registri stilistici, argomenti e punti di vista si infilano l’uno dietro l’altro seguendo una trama dettata dall’emozione. Un vago ordine per argomenti serve a dividere i momenti del procedere poetico, che si appoggia sul ritmo del pensiero e del sentimento. Forte l’influenza della letteratura novecentesca, da Montale a Eliot passando per Trakl, Enzensberger, Pavese, ma anche quella della canzone d’autore e del canto popolare, a cui la versificazione spesso direttamente si rifà.
www.edizioniilfoglio.it
www.roccorosignoli.com

Musica: “Professione confusa 4tet”, scherzo per 4 violini composto ed eseguito da Rocco Rosignoli

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*