Fabrizio De André: un’odissea lungo la canzone

image

Una piccola odissea di porto in porto è il pretesto che ci spinge a esplorare la poetica di Fabrizio De André. Cantautore fra i più amati dal pubblico italiano, dopo la sua morte è stato elevato a oggetto di culto, spesso arrivando anche a farne un ritratto eccessivo. Tra le anime dimenticate della città, tra istanze sociali e aneliti spirituali, e senza tralasciare la produzione in dialetto genovese, vogliamo condurre il nostro viaggio nell’arte di De André lontani dai sentieri agiografici già battuti.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>